Studio Legale Tidona e Associati  | Diritto Bancario e Finanziario

HOME

CONTATTO

CHI SIAMO

 

Magistra Banca e Finanza | Studio Legale Tidona e Associati | Diritto Bancario e Finanziario

Rivista di Diritto Bancario e Finanziario
Per contattarci

CERCA ARTICOLI:

Facsimile di istanza alla Centrale dei Rischi presso la Banca d'Italia

A cura dello Studio

 

 
Per conoscere eventuali posizioni debitorie iscritte sul proprio nominativo (personale e/o aziendale) da banche e società finanziarie. 
 
La Centrale dei rischi – istituita con delibera 16 maggio 1962 dal CICR - è il servizio accentrato di informazioni sui rischi bancari svolto dalla Banca d’Italia che consente agli istituti di credito, attraverso la raccolta di informazioni provenienti dalle banche sui rischi dei propri clienti, di conoscere le eventuali posizioni debitorie che i clienti abbiano verso altre banche.
Di seguito viene trascritto il testo di richiesta da indirizzarsi alla Banca d'Italia - filiale di capoluogo - per conoscere l'esistenza di iscrizioni a proprio carico.

 

Lettera di richiesta dei dati presenti in Centrale dei Rischi presso Banca d'Italia:
 
 

Città, li
 
Spett.le
BANCA D’ITALIA  
Settore "Centrale dei Rischi"  
Filiale di ... *
...
 
RACCOMANDATA R.R.
 
Oggetto: dati inseriti in "Centrale dei Rischi" sul nominativo:
Nome Società, con sede in ..., partita iva ...
   oppure, se persona fisica
Nome e Cognome, nato a ... il ..., residente in ..., cod. fiscale ...
 
Il sottoscritto ... (se persona giuridica: nella qualità di legale rappresentante della Società ...)
chiede
che siano comunicati - all'indirizzo del soggetto richiedente - i dati trattati ed inseriti in "Centrale dei Rischi" presso la Banca d'Italia, con indicazione del soggetto segnalante, dell'importo segnalato e della data di segnalazione.
Distinti saluti.
 
Firma
 
Società o Cognome/Nome
Via ... n. ...
Città 
Tel. ...
 
* La Banca d'Italia ha filiali in ogni capoluogo di provincia (ad eccezione di quelle di nuova costituzione).  In difetto è possibile inviare comunque la richiesta alla sede a BANCA D'ITALIA, VIA NAZIONALE 187, 00100 ROMA (RM).

N.d.R. : si veda anche :

Elenco completo degli articoli

 

Si iscriva alla Newsletter per ricevere gli approfondimenti

 

Raccolta di Giurisprudenza in Omaggio:

IL CONTENZIOSO SUL MUTUO BANCARIO

Clicca qui per richiedere la Raccolta in omaggio

 
 
 

© COPYRIGHT TIDONA

Tutti i contenuti sono protetti dal diritto d'autore. Ogni utilizzo non autorizzato sarà perseguito ai sensi di legge.

RIPRODUZIONE VIETATA

 

 

 

Vedi tutti gli articoli
NOTE OBBLIGATORIE per la citazione o riproduzione degli articoli e dei documenti pubblicati in Magistra Banca e Finanza
È consentito il solo link dal proprio sito alla pagina della rivista che contiene l'articolo di interesse.
È vietato che l'intero articolo, se non in sua parte (non superiore al decimo), sia copiato in altro sito;  anche in caso di pubblicazione di un estratto parziale è sempre obbligatoria l'indicazione della fonte e l'inserimento di un link diretto alla pagina della rivista che contiene l'articolo.
Per la citazione in Libri, Riviste, Tesi di laurea, e ogni diversa pubblicazione, online o cartacea, di articoli (o estratti di articoli) pubblicati in questa rivista è obbligatoria l'indicazione della fonte, nel modo che segue:
Autore, Titolo, in Magistra, Banca e Finanza - www.magistra.it - ISSN: 2039-7410, anno
Esempio: CASTIGLIONI M., La securitization in Italia, in Magistra Banca e Finanza - Tidona.com - ISSN: 2039-7410, 2010
Studio Legale Tidona | Diritto Bancario e Finanziario
 
In questo sito web utilizziamo cookies tecnici per migliorare la Sua navigazione. Continuando la navigazione acconsente al loro uso. Maggiori informazioni alla nostra cookie policy.

stampa questa pagina

© copyright 1998-2009 Studio Legale Tidona e Associati | Tidona.com |