Assistiamo da quasi trent'anni imprese di ogni dimensione, in particolar modo dell'industria bancaria e finanziaria, rappresentando uno degli studi legali più apprezzati e riconosciuti nel settore.

 

Gli Avvocati dello Studio Legale Tidona e Associati hanno una esperienza consolidata nel diritto bancario e finanziario, rappresentando uno degli studi legali più riconosciuti del settore.

Lo Studio fornisce consulenza ed assistenza, anche su base continuativa, in ordine alla normativa applicabile all'industria bancaria e finanziaria, con particolare competenza ed esperienza nella contrattualistica e negli adempimenti di compliance e di vigilanza di banche ed altri intermediari finanziari, sia italiani che esteri.

Lo Studio è riconosciuto anche per una consolidata attività di pareristica per banche ed altri intermediari finanziari, tra le più consolidate e autorevoli del settore.

Gli avvocati dello Studio assistono la propria clientela nel contenzioso, avanti alle corti di ogni grado.

Lo Studio ha sedi in Milano e Los Angeles.

IBA-logo
American Bar Association
Ordine Avvocati Milano

Fideiussione bancaria: quid iuris quando la banca smarrisce il documento oppure le firme siano dichiarate false?

La natura della fideiussione bancaria e le modalità con cui la banca possa provarne l’esistenza nel caso vada smarrito il documento con la manifestazione di volontà oppure ne siano contestate e dichiarate false le firme apposte nel documento.   Di Maurizio Tidona, Avvocato   La fideiussione è una garanzia (c.d. di firma) rilasciata in favore […]

La richiesta alla banca di copia della documentazione e dei contratti relativi ad un rapporto bancario inviata ai sensi dell’art. 119 del Testo Unico Bancario

Di Maurizio Tidona, Avvocato   Indice: L’art. 119 T.U.B. sulla richiesta della documentazione bancaria relativa agli ultimi dieci anni La richiesta di copia dei contratti bancari Il limite temporale relativo alla consegna della copia dei contratti Le modalità di richiesta della documentazione bancaria La richiesta della documentazione bancaria ex art. 15 del Regolamento sulla Protezione […]

CASSAZIONE – L’utilizzo di “altri” strumenti rappresentativi delle movimentazioni bancarie nel caso in cui siano assenti in processo gli estratti conto integrali

Cassazione Civile, sez. I, sent. n. 11543 del 2 maggio 2019 Abstract: Se nel processo non siano prodotti gli estratti conto integrali è comunque possibile ricostruire le movimentazioni del rapporto bancario con l’utilizzo di altri strumenti rappresentativi delle movimentazioni  intercorse (e tra essi, esemplificativamente: contabili bancarie e/o risultanze delle scritture contabili) anche, ove occorra, con […]

In questo sito web utilizziamo cookies tecnici per migliorare la Sua navigazione. Continuando la navigazione acconsente al loro uso. Maggiori informazioni alla nostra cookie policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi