Assistiamo da quasi trent'anni imprese di ogni dimensione, in particolar modo dell'industria bancaria e finanziaria, rappresentando uno degli studi legali più apprezzati e riconosciuti nel settore.

 

Gli Avvocati dello Studio Legale Tidona e Associati hanno una esperienza consolidata nel diritto bancario e finanziario, rappresentando uno degli studi legali più riconosciuti del settore.

Lo Studio fornisce consulenza ed assistenza, anche su base continuativa, in ordine alla normativa applicabile all'industria bancaria e finanziaria, con particolare competenza ed esperienza nella contrattualistica e negli adempimenti di compliance e di vigilanza di banche ed altri intermediari finanziari, sia italiani che esteri.

Lo Studio è riconosciuto anche per una consolidata attività di pareristica per banche ed altri intermediari finanziari, tra le più consolidate e autorevoli del settore.

Gli avvocati dello Studio assistono la propria clientela nel contenzioso, avanti alle corti di ogni grado.

Lo Studio ha sedi in Milano e Los Angeles.

IBA-logo
American Bar Association
Ordine Avvocati Milano

L’Action plan della Commissione europea per potenziare la lotta dell’Unione contro il riciclaggio e il finanziamento del terrorismo (AML/CFT)

Di Antonio Pezzuto, ex Dirigente della Banca d’Italia     Lo stanziamento di ingenti risorse pubbliche per far fronte all’emergenza economica e sanitaria causata dalla pandemia di coronavirus richiede una vigilanza rafforzata sui movimenti di denaro, attesa l’abituale propensione dei criminali a sfruttare ogni possibilità per perseguire attività illecite a danno della collettività. A tal […]

ABF – Assegno circolare contraffatto: il “bene emissione” (seppur “fasullo”) ingenera nel cliente il legittimo affidamento rispetto alla bontà del titolo ed obbliga la banca al risarcimento del danno

ABF – Collegio di Milano – Decisione n. 3565 del 3 marzo 2020 Di Donato Giovenzana – Legale d’impresa   LA VICENDA Il ricorrente ha dedotto: di aver pubblicato su un sito di vendite online un annuncio per la vendita di un orologio al prezzo di € 8.500; di essere stato contattato da un soggetto […]

CASSAZIONE – Le conseguenze all’eccezione di nullità selettiva da parte dell’investitore sulle cedole medio tempore riscosse

Cassazione Civile, Sez. I, Ord.  n. 10505 del 3 giugno 2020 Di Donato Giovenzana – Legale d’impresa   PRINCIPIO DI DIRITTO: “Nel caso in cui l’intermediario opponga l’eccezione di buona fede per evitare un uso oggettivamente distorsivo delle regole di legittimazione in tema di nullità protettive, al solo fine di paralizzare, in tutto o in […]

In questo sito web utilizziamo cookies tecnici per migliorare la Sua navigazione. Continuando la navigazione acconsente al loro uso. Maggiori informazioni alla nostra cookie policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi