Assistiamo da quasi trent'anni imprese di ogni dimensione, in particolar modo dell'industria bancaria e finanziaria, rappresentando uno degli studi legali più apprezzati e riconosciuti nel settore.

 

Gli Avvocati dello Studio Legale Tidona e Associati hanno una esperienza consolidata nel diritto bancario e finanziario, rappresentando uno degli studi legali più riconosciuti del settore.

Lo Studio fornisce consulenza ed assistenza, anche su base continuativa, in ordine alla normativa applicabile all'industria bancaria e finanziaria, con particolare competenza ed esperienza nella contrattualistica e negli adempimenti di compliance e di vigilanza di banche ed altri intermediari finanziari, sia italiani che esteri.

Lo Studio è riconosciuto anche per una consolidata attività di pareristica per banche ed altri intermediari finanziari, tra le più consolidate e autorevoli del settore.

Gli avvocati dello Studio assistono la propria clientela nel contenzioso, avanti alle corti di ogni grado.

Lo Studio ha sedi in Milano e Los Angeles.

IBA-logo
American Bar Association
Ordine Avvocati Milano

Partenariato pubblico privato, finanza di progetto e project bond

Di Antonio Pezzuto, ex Dirigente della Banca d’Italia   Il partenariato pubblico privato In un contesto caratterizzato da scarse risorse pubbliche per l’introduzione di vincoli di bilancio sempre più stringenti, il partenariato pubblico privato (public private partnership – PPP) rappresenta una soluzione idonea per finanziare, costruire e rinnovare infrastrutture di pubblica utilità, di cui il […]

CASSAZIONE – Il mutuo usurario non diviene necessariamente a titolo gratuito, essendo comunque dovuti gli interessi corrispettivi o moratori non inclusi nella clausola nulla

Cassazione Civile, Sez. III, Ordinanza n. 24992 del 9 novembre 2020 Di Donato Giovenzana – Legale d’impresa   ABSTRACT: Ai sensi dell’art. 1815 c.c., in caso di usura originaria in un mutuo la non debenza degli interessi riguarda solo quelli usurari (moratori e/o corrispettivi) ma non quelli non considerati dalla clausola nulla, che rimangono interamente […]

ARBITRO BANCARIO E FINANZIARIO – Rapporti bancari in successione – Istanza ex art. 119 tub dell’erede pretermesso

ABF (Collegio di Torino), Decisione n. 13604 del 3/8/2020 Di Donato Giovenzana – Legale d’impresa   L’intermediario giustifica il diniego all’accesso ai documenti bancari sostenendo che, nella specie, mancherebbe la prova della qualità di erede in capo al ricorrente; richiede al proposito, a fronte della produzione del verbale di pubblicazione del testamento olografo, che l’esponente […]

In questo sito web utilizziamo cookies tecnici per migliorare la Sua navigazione. Continuando la navigazione acconsente al loro uso. Maggiori informazioni alla nostra cookie policy.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi