Magistra Banca e Finanza - Rivista di Diritto Bancario e Finanziario

Le aspettative dell’Organo di vigilanza sui rischi climatici e ambientali

Di Antonio Pezzuto, ex Dirigente della Banca d’Italia   Nella consapevolezza che i rischi climatici e ambientali comportano implicazioni anche per le banche e gli intermediari non bancari vigilati, le autorità di vigilanza e di supervisione europee hanno avviato nel corso degli ultimi anni numerose iniziative volte a orientare il sistema finanziario verso il raggiungimento […]

Schema di regolamento in materia di vigilanza sulle SIM (in consultazione)

Di Antonio Pezzuto, ex Dirigente della Banca d’Italia   Il 6 maggio 2022 la Banca d’Italia ha posto in consultazione uno schema di Regolamento in materia di vigilanza sulle SIM, che: i) completa il recepimento delle nuove norme europee in materia di vigilanza prudenziale (in particolare, capitale minimo iniziale, vigilanza sui gruppi, disciplina prudenziale delle succursali […]

CASSAZIONE – Regole per la determinazione del tasso soglia sull’usura in relazione agli interessi corrispettivi e moratori, anche ove essi siano entrambi dovuti

CASSAZIONE CIVILE, Sez. III, sent. n. 7352 del 7/3/2022   MASSIMA ESTRATTA: Questa Corte ha di recente ribadito l’importanza della tutela del debitore quale espressa dalla disciplina antiusura, tale da indurre decisamente per ricondurre alla stessa anche la componente degli interessi moratori del mutuo, anche se chiaramente distinta da quella degli interessi corrispettivi, posto che […]

CONSIGLIO DI STATO – Caratteristiche delle idonee “referenze bancarie” nelle gare d’appalto

CONSIGLIO DI STATO, sez. V, sent. n. 1936 del 17/3/2022 Le “idonee referenze bancarie” devono essere intese nel senso che gli istituti creditizi devono riferire sulla qualità dei rapporti in atto con le società, per le quali le referenze sono richieste, quali la correttezza e la puntualità di queste nell’adempimento degli impegni assunti con l’istituto, […]

CASSAZIONE – Responsabilità della banca per accesso illegittimo all’internet banking del cliente – Presidi da adottare – Rischio professionale del prestatore dei servizi di pagamento

 CASSAZIONE CIVILE, SEZ. I, SENT. N. 16417 del 20/5/2022 (nella specie, trattavasi di accertamento della responsabilità contrattuale di Poste Italiane s.p.a in ordine all’addebito di una somma di denaro per una ricarica di telefonino, quale diretta conseguenza di una frode informatica su conto corrente e carta di credito prepagata, avvenuta mediante un illegittimo accesso all’internet […]

Il Registro dei Titolari Effettivi (AML)

Di Maura Castiglioni, Avvocato   Il Decreto del Ministero dell’economia e delle finanze di concerto con il Ministero dello sviluppo economico n. 55 dell’11 marzo 2022 (pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 121 del 25 maggio 2022 ed in vigore dal 9 giugno 2022) disciplina la comunicazione, l’accesso e la consultazione delle informazioni relative ai titolari […]

CASSAZIONE – Fideiussione e Contratto autonomo di garanzia – Differenze strutturali e possibile esclusione dell’art. 1957 c.c. sulla scadenza dell’obbligazione principale

CASSAZIONE CIVILE, SEZ. VI, SENT. N. 16636 DEL 23/5/2022   Le Sezioni Unite di questa Corte hanno affermato che, per un verso, l’inserimento in un contratto di fideiussione di una clausola di pagamento “a prima richiesta e senza eccezioni” vale di per sé a qualificare il negozio come contratto autonomo di garanzia, salvo quando vi […]

Gli Orientamenti di Banca d’Italia e CONSOB in materia di società di investimento semplice (SIS)

Di Antonio Pezzuto, ex Dirigente della Banca d’Italia   Il 6 luglio 2021 sono stati pubblicati i nuovi Orientamenti di vigilanza in materia di società di investimento semplice (SIS), che rappresentano le aspettative di vigilanza della Banca d’Italia e della CONSOB sulle modalità con cui gli organismi della specie dovranno uniformarsi alla disciplina di settore. […]

CASSAZIONE – CREDITO FONDIARIO – L’obbligo di insinuazione della banca nel passivo fallimentare al fine dell’accertamento concorsuale del credito

CASSAZIONE CIVILE, SEZ. I, SENT. N. 12673 del 20/4/2022 L’art. 41 Testo Unico Bancario assegna al creditore fondiario un privilegio di carattere meramente processuale, essenzialmente consistente, per l’appunto, nella facoltà di avvalersi della esecuzione individuale, privilegio che, però, non incide affatto sulla portata sostanziale del diritto di detto creditore ad essere soddisfatto. Il che val […]

PEPP: un nuovo strumento di previdenza complementare

Di Antonio Pezzuto, ex Dirigente della Banca d’Italia   Il Regolamento (UE) 2019/1238 sul prodotto pensionistico individuale paneuropeo (Pan-European Personal Pension Product, PEPP), applicabile dal 22 marzo 2022, ha definito un quadro normativo standardizzato a livello europeo relativo a una nuova tipologia di prodotto pensionistico individuale a lungo termine, caratterizzato, tra l’altro, da un regime […]