Brevi riflessioni sulla nota questione della fideiussione bancaria omnibus rilasciata su schema ABI e sulla normativa antitrust

Di Ernesto Sparano e Domenico Nolè, Avvocati   Il tecnico del diritto va in cerca di indicazioni certe e ben argomentate per svolgere correttamente la sua attività sia di consulenza che difensionale. Il principio della nomofilachia è stato per molti decenni una bussola per tutti gli addetti ai lavori. Ha un senso ancora oggi un […]

La banca può agire nei confronti del fideiussore del debitore anche dopo che il concordato preventivo sia stato omologato

Tribunale di Roma, sez. XVII, sent. n. 5670 del 15 marzo 2019   Massima: L’art. 184 della Legge Fallimentare – rubricato “Effetti del concordato per i creditori” – prevede espressamente che “il concordato omologato è obbligatorio per tutti i creditori anteriori alla pubblicazione nel registro delle imprese del ricorso di cui all’art. 161. Tuttavia essi […]

CASSAZIONE – L’inserimento in una fideiussione di una clausola di pagamento “a prima richiesta e senza eccezioni”

Cassazione Civile, sez. III, sent. n. 4717 del 19 febbraio 2019   ABSTRACT: L’inserimento in una fideiussione bancaria di una clausola di pagamento “a prima richiesta e senza eccezioni” trasforma il negozio in un contratto autonomo di garanzia, con rinunzia implicita del garante ad opporre le eccezioni inerenti al rapporto principale, ivi comprese quelle relative […]

Notizie dalla Corte – La nullità per intesa anti-concorrenziale delle clausole della fideiussione stesa su schema Abi non si estende all’intera fideiussione

Tribunale di Mantova, sez. II 16 gennaio 2019   ABSTRACT: La nullità per intesa anti-concorrenziale delle clausole della fideiussione stesa su schema Abi non si estende all’intera fideiussione trattandosi di nullità parziale. Il Tribunale, nella specie, nella considerazione che la banca non faceva riferimento alle clausole nulle, ha di conseguenza concesso la provvisoria esecutività al […]

La liberazione del fideiussore in caso di ritardo dell’azione giudiziale del creditore contro il debitore principale

Di Maurizio Tidona, Avvocato   L’art. 1957 c.c. dispone che il fideiussore rimane obbligato anche dopo la scadenza dell’obbligazione principale, purché il creditore abbia proposto le sue istanze contro il debitore entro sei mesi e le abbia continuate con diligenza. [1] Nel caso in cui il fideiussore abbia esplicitamente limitato la sua fideiussione allo stesso […]

Notizie dalla Corte – L’usura degli interessi moratori non comporta la non debenza di alcun interesse ma la loro riduzione al tasso legale

Cassazione Civile, sez. III, sent. n. 27442 del 30 ottobre 2018   MASSIMA: Nonostante l’identica funzione sostanziale degli interessi corrispettivi e di quelli moratori, l’applicazione dell’art. 1815, comma secondo, cod. civ. [1] agli interessi moratori usurari non sembra sostenibile, atteso che la norma si riferisce solo agli interessi corrispettivi, e considerando che la causa degli […]

La fideiussione bancaria omnibus stesa su schema Abi e la normativa antitrust: Rassegna giurisprudenziale

Avv. Ernesto Sparano e Avv. Gianluca Scoleri   SOMMARIO Premessa La nascita della questione Le possibili fattispecie Il testo delle fideiussioni delle varie banche Le pronunzie sulla questione L’articolo 1957 c.c. La legittimazione ad agire L’azione risarcitoria Conclusioni   1. Premessa Il sistema bancario italiano ha subito una serie di “aggressioni” nel tempo. I più […]

Syndicated loan (finanziamento in pool)

Di Francesca Rea   Tesi di laurea Università: Roma Tre Relatore: Prof. Andrea Gemma Data di dicussione: 18 Dicembre 2017   INDICE: Introduzione Capitolo Primo 1.1. Inquadramento dogmatico 1.2. Storia ed evoluzione 1.3. Caratteristiche principali 1.4. Le basi legali dell’accordo 1.5. Le considerazioni generali del borrower 1.6. Gli eventi principali: offerta, mandato e sindacazione Capitolo Secondo […]

Accesso al credito e garanzia “mutualistica” rilasciata dai confidi

Del Prof. Davide Siclari, Dottore di ricerca in Diritto pubblico dell’economia nell’Università “La Sapienza” di Roma   Nel mercato del credito i consorzi e cooperative di garanzia collettiva dei fidi (confidi) promuovono e favoriscono l’accesso al credito delle piccole e medie imprese o dei liberi professionisti associati, mediante l’esercizio dell’attività di rilascio di garanzie collettive […]

Il debito del fideiussore successivamente al recesso o alla risoluzione della banca dal rapporto garantito: il “massimale garantito” e gli interessi moratori dovuti dal fideiussore

Di Maurizio Tidona, Avvocato   In caso di recesso della banca dal contratto di conto corrente bancario, il fideiussore è tenuto al pagamento del debito esistente alla data dello scioglimento del rapporto, entro il limite del massimale della garanzia previsto nel contratto di fideiussione. [1] Anche quando sia il fideiussore a recedere dal rapporto di garanzia il […]

L’estinzione della fideiussione nel caso in cui il debito garantito sia sostituito con altro finanziamento e la garanzia non preveda tale eventualità

Nota a Cassazione Civile, sez. III, sent. n. 5630 del 7 marzo 2017 Di Maurizio Tidona, Avvocato   Per l’art. 1936 c.c. è fideiussore colui che obbligandosi personalmente verso il creditore garantisce l’adempimento di una obbligazione altrui. [1] In generale, la fideiussione può anche essere prestata per un’obbligazione condizionale o futura; in tali ipotesi però […]

Annullabilità della fideiussione rilasciata da una società il cui amministratore sia anche amministratore della società garantita

Di Maura Castiglioni, Avvocato Nota a Tribunale di Ancona, sent. n. 259 del 10/2/2016 (Giudice Dott. Andrea Ausili)   Abstract della sentenza: “È annullabile ex art. 1394 c.c., in quanto rilasciata in conflitto di interessi, la fideiussione prestata da una società in favore di una banca per un importo notevolmente superiore al proprio capitale sociale […]

Ipoteca concessa per un mutuo collegato ad una serie indefinita di successivi contratti di concessione di credito. Possibili invalidità

Nota a Cassazione Civile, sez. III, sent. n. 5630 del 7 marzo 2017 Di Maurizio Tidona, Avvocato   La questione affrontata dalla Corte con la decisione in commento è relativa alla conservazione dell’ipoteca concessa per un mutuo collegato ad una serie indefinita di successivi contratti di concessione di credito, le cui condizioni non erano però […]

Anatocismo bancario e prescrizione: le Sezioni Unite e la difficile applicabilità del decreto mille proroghe. Continua il match tra correntisti e banche

Di Fernando Greco, Professore Associato di Diritto Privato nell’Università del Salento 8 marzo 2011 CASS. CIV., SEZ. UN., 2 dicembre 2010, n. 24418 – Pres. DE LUCA – REL. RORDORF Anatocismo – Nullità – Ripetizione dell’indebito – Prescrizione (c.c. artt. 1418, 1283, 2033, 2935) Tutte le volte in cui i versamenti in conto non superino […]

Le differenze tra la fideiussione bancaria ed il contratto autonomo di garanzia

Di Maurizio Tidona, Avvocato   Il contratto autonomo di garanzia è il contratto in base al quale una parte si obbliga, a titolo di garanzia, ad eseguire immediatamente (“a prima richiesta”) la prestazione del debitore, indipendentemente dall’esistenza, dalla validità o efficacia del rapporto di base, e senza potere sollevare eccezioni di sorta (“senza eccezioni”). Residua […]